Le opere contenute in questo blog, scritte da Umberto Coro, sono tutelate da diritti d'autore

14 luglio 2012

"Grande Torino!"


‎3 foto del book shop di Superga dove è stata collocata nella sezione del Grande Torino la poesia di Umberto.





"Grande Torino!"
Io non sono un calciatore e non saprei tirare neanche
un calcio ad un pallone.  Non sono neanche un gran tifoso.
Però!... quando gioca L’Italia… Allora ne va del mio onore.
Io entro in gioco, in quel campo, in quel pallone e tiro un calcio… non nella rete!
Ma…alto nel cielo! Perché c’è una squadra lassù che tanto ricordo di cui vado fiero.
Ripeto non sono un gran che tifoso, ma una squadra c’è lo anch’io nel cuore,
da quando ero bambino…Lessi a scuola, sul libro di testo
La storia più triste del calcio accaduta a SUPERGA.
La leggenda del “GRANDE TORINO”
Da allora ho messo nel cuore Il colore “GRANATA” perché
quella storia non l’ho più scordata.
Ogni volta che gioca, c’è un Gran. Torino. “In ogni modo  vada!”
Invito anche a te, senza pretese che hai anche tu la tua squadra del cuore!
Ti chiedo soltanto un piccolo favore?
Un piccolo posto, basta un angolino! Per ricordare sempre, con onore e rispetto!.
“IL GRANDE TORINO!”

Umberto Coro.    Cuorgnè, 26\09\05\.
(Dedico questa piccola storia in poesia, all’Italia e a tutti i tifosi del Toro).

4 commenti:

elvio ha detto...

La Storia del Torino, da piccolino
l'ho letta anche io,
un giorno,già lontano
mi sono recato a Superga
ho provato emozione.
Come dici tu Umberto
il Grande Torino
un angolino nel cuore l'ha trovato!!

Umberto scrittore ha detto...

Grazie Elvio.
Verissimo quanto hai commentato.

Lina-solopoesie ha detto...

Umberto ciaooooooo.
Hai un cuore d'oro, E' talmente grande che c'è posto per tutti . La storia del Torino ? Ricordo vagamente che moltissimi anni fa morirono tanti calciatori del Torino , ma non ho mai letto il libro , ma mi hai incuriosita , ora vado nel motore di ricerca e se la trovo mi leggo anch'io la leggenda del “GRANDE TORINO”Poi ti farò sapere ...Buon pomeriggio Lina .

Umberto scrittore ha detto...

Grazie Lina per il tuo commento sul "Grande Torino"
Questa Leggenda al che vera!è inserita anche nel libro.
Molte persone quando vanno a Superga: la collina sopra Torino e vedono quel monumento si commuovono.
Grazie ancora Lina